Nuova piattaforma di SMA per una gestione ottimizzata dell’energia

SMA ha configurato la piattaforma Power Plant Manager, grazie alla quale sarà possibile monitorare, ottimizzare, gestire e visualizzare la produzione energetica per mantenerla conforme ai requisiti di rete.

Basato sulla piattaforma di gestione dell’energia ennexOS, Power Plant Manager consentirà inoltre di integrare grandi accumulatori e altri generatori di energia nel sistema complessivo. Le grandi centrali fotovoltaiche – riporta il comunicato diffuso dalla società – potranno, dal canto loro, rispettare tutti i requisiti in termini di connessione, digitalizzazione e protezione dei dati, ed essere così pronte per nuovi modelli di business dei mercati energetici.

Il nuovo SMA Power Plant Manager ottimizza le centrali elettriche da fonti rinnovabili perché siano conformi ai requisiti di una produzione energetica decentralizzata e ibrida e in grado di commercializzare in modo flessibile l’energia”, afferma Andreas Paetzold, Platform Product Manager presso SMA.

Power Plant Manager – prosegue il manager – esegue integralmente la gestione della potenza e dell’energia di centrali fotovoltaiche con o senza sistemi di accumulo, di grandi soluzioni storage collegate alla rete, di sistemi fotovoltaico-diesel e di micro-reti complete. Oltre agli inverter per batterie SMA, in grado di sostenere sistemi ad isola, sono disponibili anche le funzioni tipiche di una centrale elettrica come, ad esempio, black-start, sincronizzazione automatica della rete e alimentazione di corrente sostitutiva.”

Con Power Plant Manager – conclude la nota –  sarà possibile visualizzare tutti i flussi di energia attuali e passati del sistema, sia a livello dell’intera centrale sia per il singolo dispositivo. Grazie alla possibilità di accedere ai dati di esercizio e ai parametri di tutto il sistema si riducono i tempi di messa in servizio e manutenzione.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here