ABB e Amazon Web Services guidano le flotte verso un futuro elettrico

ABB e Amazon Web Services (AWS) hanno annunciato una collaborazione per sviluppare congiuntamente una soluzione digitale basata su cloud per la gestione in tempo reale della flotta di veicoli elettrici (EV). AWS è un’azienda statunitense di proprietà del gruppo Amazon, che fornisce servizi di cloud computing su un’omonima piattaforma on demand.

La soluzione – riporta un comunicato di ABB – ottimizzerà l‘uso efficiente dei veicoli elettrici e accelererà l’elettrificazione delle flotte di trasporto, aiutando gli operatori delle medesime in tutto il mondo a mantenere la continuità del business al 100% durante la transizione verso la modalità completamente elettrica.

La collaborazione combinerà la vasta esperienza di ABB nella gestione dell’energia, nella tecnologia di ricarica e nelle soluzioni di mobilità elettrica con il portafoglio unico delle tecnologie cloud e le competenze software di AWS.

Frank Muehlon, Presidente della divisione eMobility di ABB, ha dichiarato: “ABB e AWS condividono una visione simile sul potenziale dell’eMobility per trasformare la società. Le nostre esperienze, combinate, supportano l’obiettivo comune di rendere la gestione della flotta di veicoli elettrici più semplice e accessibile. Questa nuova soluzione rivoluzionerà il mondo della mobilità elettrica, integrando hardware e software EV in un unico ecosistema per fornire una user experience senza interruzioni. Siamo fiduciosi che lavorando insieme possiamo promuovere l’uso della flotta dei veicoli elettrici dando agli operatori la fiducia necessaria per effettuare il passaggio“.

Questa collaborazione tra AWS e ABB unirà la profonda esperienza delle nostre aziende negli ambiti automobilistici, logistici e di elettrificazione, con la leadership nel cloud per fornire una soluzione di gestione della flotta elettrica smart e indipendente dall’hardware” –  ha affermato dal canto suo Jon Allen, Director, Professional Services, Automotive in AWS – “Insieme, ABB e AWS porteranno le conoscenze, l’agilità e la scalabilità assicurate dal cloud al settore dei veicoli elettrici e aiuteranno i nostri clienti a passare con successo a un futuro a basse emissioni“.

La nuova piattaforma, il cui lancio è previsto nella seconda metà del 2021, offrirà una user experience su misura in un’unica piattaforma. A partire dal punto di ricarica per arrivare alla dashboard dei dati dell’intero parco auto, questo renderà la gestione della flotta di veicoli elettrici più efficiente e massimizzerà l’affidabilità.

 

 

Previous articleQ Cells, nuovo sistema di montaggio FV per tetti piani
Next articlePorsche Italia, FV sui tetti della sede per alimentare le stazioni di ricarica