SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeComunità energeticheProvincia di Grosseto, nasce la prima comunità energetica
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Provincia di Grosseto, nasce la prima comunità energetica

Massa Marittima sarà il primo Comune della provincia di Grosseto a costituire una comunità energetica rinnovabile. Lo scorso 23 febbraio si è svolto un secondo incontro promosso dall’amministrazione comunale con i soggetti che hanno già manifestato interesse e con i cittadini che ancora intendono aderire. Sono state illustrate le novità introdotte dal decreto CER che consente di accogliere anche le richieste provenienti dalle aree precedentemente escluse dal progetto, come Tatti, Cura Nuova e Montebamboli, aprendo così all’interno territorio comunale.

Per aderire alla CER non è necessaria la residenza a Massa Marittima: è sufficiente essere intestatario di un POD localizzato nell’area della Cer indicata dall’area di mercato ricadente sotto diverse cabine primarie. È possibile entrare a far parte della CER come semplice consumatore, senza possedere un impianto di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili; oppure come produttore, mettendo a disposizione un impianto o come produttore e consumatore. Il limite massimo di potenza degli impianti ammissibili nella CER è 1 mega watt.

Durante l’incontro la società di consulenza AzzeroCO2 ha anche effettuato una simulazione di come potrebbe essere la CER di Massa Marittima: partendo dalle attuali adesioni si ipotizza 46 utenze domestiche aderenti e 10 utenze pubbliche per una potenza complessiva iniziale di 66 (KW). Ipotizzando l’applicazione della tariffa incentivante sulla energia condivisa, stabilita dal decreto CER di 13,25 centesimi a Kwh si genera un accantonamento di circa 10mila euro all’anno da ripartire tra gli appartenenti alla CER siano essi consumatori e produttori con le modalità stabilite dallo statuto e dal regolamento della comunità energetica.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati