E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeRicarica veicoli elettriciUniversità di Singapore sviluppa piattaforma di ricarica ad alta potenza per EV
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Università di Singapore sviluppa piattaforma di ricarica ad alta potenza per EV

I progetti di Singapore di trasformare la sua intera flotta di autobus – che ora sono circa 5.800 – in veicoli elettrici e ibridi entro il 2040, passano dalla possibilità di migliorare i sistemi di ricarica veloce per soddisfare un’alta potenza di uscita.

Questo scenario è stato ben descritto nei giorni scorsi – sul proprio sito, dalla Nanyang Technological University di Singapore (NTU Singapore). Con un’importante specifica: gli attuali caricabatterie per veicoli elettrici sono relativamente poco potenti e possono richiedere molte ore per ricaricare completamente le batterie di grande capacità degli autobus elettrici.

E proprio dall’ateneo di Singapore è arrivata una proposta che potrebbe rivoluzionare il quadro. Un progetto sviluppato insieme alla start-up tecnologica Ecotech Mobility, con in mente un obiettivo molto chiaro: lo scenario ideale – descrive la news sul sito – sarebbe che un autobus elettrico si ricaricasse velocemente durante l’abituale pausa dell’autista per il cambio di guida, per continuare poi il percorso programmato senza compromettere i tempi di viaggio degli utenti, la sicurezza e il comfort.

Per affrontare questo alto consumo di energia durante la ricarica rapida, gli scienziati della NTU Singapore e di Ecotech Mobility stanno sviluppando un sistema di carica e convertitore ad alta densità di potenza per veicoli elettrici.

Il nuovo sistema di alimentazione sarà sperimentato in una piattaforma di ricarica rapida, prima nel suo genere, chiamata “High Power Energy Plaza”. Questa  può caricare più veicoli elettrici rapidamente con i suoi alimentatori DC ad alta potenza, con capacità fino a 550 kilowatt (kW).

Può anche supportare applicazioni a bassa potenza come la ricarica di biciclette elettriche, auto e veicoli commerciali leggeri.

La piattaforma – specifica la news della NTU Singapore – sarà progettata per operare in diversi ambienti urbani, per soddisfare sia i veicoli elettrici (EV), che i requisiti della rete elettrica. Oltre che per soddisfare le configurazioni multiple dei caricabatterie EV di diverse marche.

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati