Superbonus 110% in Gazzetta Ufficiale. Attesi i decreti attuativi dell’Agenzia delle Entrate

Il Decreto Rilancio contenente il Superbonus 110% è stato pubblicato nei giorni scorsi – dopo la fine del suo iter parlamentare – in Gazzetta Ufficiale. Appare quale testo del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 coordinato con la legge di conversione 17 luglio 2020, n. 77.

Il Superbonus – detto anche Ecobonus 110% – consta, come noto ai nostri lettori, degli  articoli 119 e 121 cui è affidato il rilancio della nostra edilizia e della nostra serramentistica. Il 119 porta il titolo Incentivi per l’efficienza energetica, sisma bonus, fotovoltaico e colonnine di ricarica di veicoli elettrici. Il 121 quello di Opzione per  la cessione o per lo sconto in luogo delle detrazioni fiscali.

In sintesi, l’articolo 119 del Decreto Rilancio ha definito gli interventi, le condizioni di accesso, i beneficiari e le condizioni per la cessione del credito e per lo sconto in fattura relativi alle detrazioni fiscali potenziate al 110% (c.d. Superbonus) relative agli interventi di riqualificazione energetica e miglioramento sismico (Sismabonus), oltre che per l’istallazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo.

L’articolo 121 consente, per le spese sostenute negli anni 2020 e 2021, di usufruire di alcune detrazioni fiscali in materia edilizia ed energetica (in prevalenza, aventi forma di detrazione dalle imposte sui redditi), sotto forma di crediti di imposta o sconti sui corrispettivi, cedibili ad altri soggetti, comprese banche e intermediari finanziari, in deroga alle ordinarie disposizioni previste in tema di cedibilità dei relativi crediti.

A oggi, per il pieno decollo del Decreto manca ancora il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che dovrebbe essere emanato a brevissimo. L’Agenzia dovrà chiarire le regole fiscali ed operative che sovraintenderanno la cessione del credito e lo sconto in fattura, due elementi chiave per il successo del Superbonus. Regole applicative sono attese anche per la cessione e lo sconto per l’Ecobonus 50% e per il Bonus Casa.

E ancora mancano un paio di decreti del Ministero dello Sviluppo economico cofirmati con altri Ministeri. Tra di essi spicca il cosiddetto Decreto Prezzi che circola sotto forma di bozza e che ha suscitato tante voci contrarie nel mondo del serramento da parte di produttori, rivenditori e gammisti.

Per chi fosse interessato ad approfondire, qui il testo completo del Decreto Rilancio come pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Per le sole parti del Superbonus, queste  le pubblicazioni degli articoli 119 e 121:

Art-119-DECRETO-RILANCIO-convertito-in-legge

Art-121-DECRETO-RILANCIO-convertito-in-legge