Renergetica vende autorizzazione per costruzione parco FV in Cile

Renergetica, società operante nello sviluppo di progetti a fonti rinnovabili sul mercato internazionale, ha reso noto di aver concluso, attraverso la sua controllata RSM Chile S.p.A, la vendita delle autorizzazioni per la costruzione di un impianto fotovoltaico alla società Enlasa Generación Chile S.A. (del Gruppo Energia Latina S.A.).

Il progetto, denominato “Planta Fotovoltaica Teno Solar SpA” per una potenza installata complessiva pari a 5,8 MWp, sarà realizzato nel Comune di Teno, Provincia di Curicó, su una superficie di circa 11 ettari, con produzione annua stimata di circa 12 GWh.

Davide Sommariva – Presidente del Gruppo Renergetica – ha così commentato: “La vendita del progetto Teno costituisce motivo di grande soddisfazione per Renergetica, che mette il proprio business a servizio di importanti operatori nell’ambito dell’energia tradizionale. Il progetto Teno prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico PMG (Pequeños medios de Generación) in una zona attigua ad una delle centrali di generazione di energia del Gruppo Energia Latina, ottimizzando lo sfruttamento dell’area in maniera sostenibile ed innovativa”.

Energia Latina opera da oltre dieci anni sul mercato dell’energia tradizionale, sia come produttore sia come fornitore di energia in situazioni di emergenza. Il Gruppo, infatti, possiede e gestisce quattro centrali, situate in maniera strategica lungo la rete elettrica nazionale cilena nelle regioni di Atacama, Coquimbo, Los Lagos e Maule. L’azienda, inconsiderazione della transizione energetica in atto a livello globale, sta già progettando soluzioni a ridotto contenuto di CO2, che si andranno ad affiancare alla produzione di energia da fonti rinnovabili e inizierà proprio con la realizzazione del progetto Teno.