Smart Mobility, Iberdrola entra nel mercato italiano

Iberdrola, tra i leader mondiali nella produzione di energia da fonti rinnovabili, comunica di avere ampliato le proprie attività in Italia con l’ingresso nel mercato della Smart Mobility.

Un comunicato del Gruppo spagnolo – già presente in Italia dal 2017 e attivo nella fornitura di energia elettrica e gas per famiglie e imprese – presenta una nuova soluzione per la mobilità privata che prevede l’installazione di Wallbox – vale a dire stazioni a parete per uso domestico – favorendo la ricarica dei veicoli elettrici presso la propria abitazione.

In uno scenario completamente trasformato, Iberdrola intende rafforzare ulteriormente la vicinanza ai propri clienti con proposte in linea con le esigenze del futuro. Per questo, il Gruppo prosegue con massima concretezza il proprio percorso di crescita nel Paese per consentire non solo ai propri clienti in Italia, ma anche alle comunità e alle imprese, di beneficiare dei vantaggi dell’energia rinnovabile.” – ha dichiarato Lorenzo Costantini, Country Manager di Iberdrola in Italia – “Per noi entrare nella mobilità elettrica significa poter contribuire alla diffusione di una maggiore cultura green, sotto il profilo economico e sociale, dando impulso alla transizione verso modelli di vita e di consumo più sostenibili”.

L’ampliamento del business nel segmento della mobilità elettrica in Italia testimonia l’impegno di Iberdrola nel contribuire allo sviluppo in chiave green, nel rispondere ai bisogni dei cittadini e del territorio con soluzioni innovative, smart e user friendly. Iberdrola ritiene infatti che un maggior ricorso all’elettrificazione dei trasporti – con energia prodotta da fonti rinnovabili – possa accelerare sensibilmente il processo di decarbonizzazione dell’economia favorendo anche la riduzione dell’inquinamento.

Previous articleSolarcoater di Cefla Finishing per i trattamenti protettivi nanometrici dei moduli FV
Next articleSuperbonus 110%, le tre macro-aree del portale omnicomprensivo di ENEA