zeroEmission Medieterranean 2024
HomeIdrogenoShell, produzione di H2 dal progetto Green Energy Oman
zeroEmission Medieterranean 2024

Shell, produzione di H2 dal progetto Green Energy Oman

Shell ha rilevato il 35% del progetto Green Energy Oman (GEO), che prevede la produzione di idrogeno verde nel sultanato mediorientale grazie a risorse di energia rinnovabile, eolica e solare, pari a 25 GW.

Questa acquisizione fa parte di un accordo di cooperazione firmato nei giorni scorsi tra Shell e la energy company statale OQ nel settore dell’H2 rinnovabile, come ha comunicato il Ministero dell’Energia dell’Oman.

Il nuovo maxi-impianto produttivo verrà realizzato nel governatorato di Al Wusta, nell’Oman centrale, e si propone come obbiettivo di produrre – a pieno regime – 1,8 milioni di tonnellate all’anno di idrogeno verde e 10 milioni di tonnellate annue di ammoniaca green.

Il progetto GEO era stato presentato a maggio del 2021 ed è promosso da un consorzio di cui, oltre a OQ, fanno parte anche InterContinental Energy (ICE), produttore di green fuel, e EnerTech (ETC) investitore pubblico del Kuwait focalizzato sul comparto energetico.

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati