Rossini Energy, alleanza perfetta tra energie rinnovabili e veicoli elettrici

Anche Rossini Energy esporrà a BATTERY WORLD all’interno di ZEROEMISSION 2020, in programma a Piacenza Expo il 6-7 maggio 2020.
Rossini Energy è la società creata da Luca Rossini associata al gruppo francese InnoVent dal 2018 per creare – afferma l’azienda – l’alleanza perfetta tra le energie rinnovabili e i veicoli elettrici. L’idea nasce durante gli studi nella Scuola di Ingegneria francese Arts et Métiers, nel 2015, dove i fondatori si rendono conto che in molti paesi l’accumulo energetico rappresenta una vera opportunità, per l’alto costo dell’elettricità e la diffusione delle energie rinnovabili. E’ così che nasce Rossini Energy e lancia diverse soluzioni innovative.

Progettato per le imprese dotate di solare fotovoltaico ed almeno un carrello elevatore, Cloudino é il caricabatterie intelligente che trasforma i muletti in sistemi di accumulo. La soluzione, brevettata, é ideale nei paesi dove l’elettricità ha un alto costo e lo scambio sul posto é poco retribuito. Il caricabatterie Cloudino permette un flusso bidirezionale (carica-scarica) per immagazzinare l’elettricità solare in eccesso nella batteria, ed in seguito riutilizzarla la sera, una volta che il sole é tramontato.
Il cavo intelligente Banco è un cavo di ricarica per auto elettriche che permette di partecipare alla transizione energetica.
Fino a Edi, una soluzione per le imprese che utilizzano ogni tipo di veicolo elettrico: dalle piattaforme elevatrici alle auto elettriche, e alla colonnina di ricaricPienoSole: concepita per gli edifici industriali e terziari con produzione fotovoltaica, PienoSole é una colonnina personalizzabile che fornisce elettricità solare, adattando la potenza erogata alla produzione locale istantanea, per un aumento dell’autoconsumo e una riduzione della bolletta elettrica.

www.rossinienergy.com

Previous articleTesla: svelata la nuova versione del suo tetto fotovoltaico
Next articleBATTERY WORLD 2020 cresce con nuovi contenuti e collaborazioni