Tesla: svelata la nuova versione del suo tetto fotovoltaico

Tesla ha svelato la nuova versione del suo tetto fotovoltaico, il Solar Roof V3, o più semplicemente adesso Solar Glass. I ritardi nella produzione e la necessità di una nuova versione sono dovuti a due fattori principali: abbassare i costi e aumentare la durata nel tempo. Secondo quanto dichiarato dalla società di Elon Musk, i due obiettivi sono stati raggiunti.

La durata ora dovrebbe essere di 30 anni, anche se oltre questo periodo le tegole fotovoltaiche continuerebbero a produrre energia, anche se con minore efficienza. Anche il prezzo è diminuito, ed ora Tesla propone un impianto medio da 10 kW a circa 34.000 dollari (con incentivi americani).

Novità anche sul fronte produttivo, con la previsione nei prossimi mesi di poter raggiungere il volume di 1.000 tetti solari alla settimana, presso la Gigafactory 2 di Buffalo.

Come già visto in precedenza, il Solar Roof V3 dovrebbe anche essere più semplice da installare, con la posa che impiegherebbe solo tra i 5 e i 7 giorni. Questo sarebbe un tempo di lavorazione decisamente inferiore alle due settimane necessarie per installare i primi tetti prodotti in volumi ridotti. Al momento sul sito italiano di Tesla non ci sono informazioni sulla possibilità di prenotare il nuovo prodotto, ma solo un generico preordine con un acconto di 100 euro.

Previous articleEnergia e servizi vincono nell’Italia che produce
Next articleRossini Energy, alleanza perfetta tra energie rinnovabili e veicoli elettrici

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here