E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeFotovoltaicoGruppo Martelli estende l’uso del fotovoltaico agli stabilimenti di Parma
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Gruppo Martelli estende l’uso del fotovoltaico agli stabilimenti di Parma

Il Gruppo Martelli, storica realtà operativa nella produzione e commercializzazione di salumi e carni di alta qualità, ha completato il secondo impianto fotovoltaico e ha avviato i lavori per il terzo impianto presso i propri stabilimenti in provincia di Parma, a Sala Baganza e a Langhirano.

L’investimento – riporta un comunicato – prosegue la strategia di sostenibilità dell’azienda, che intende integrare i propri fabbisogni energetici attraverso l’uso di una fonte rinnovabile come quella fotovoltaica. Dopo la realizzazione e attivazione, lo scorso anno, del primo impianto fotovoltaico presso lo stabilimento di Boara Pisani (PD), che permette di risparmiare 204 tonnellate di CO2 all’anno, con i due nuovi impianti Martelli ridurrà ulteriormente la propria impronta carbonica.

Gli impianti delle sedi di Parma accolgono un totale di 2024 moduli solari in monocristallino (1284 a Sala Baganza e 740 a Langhirano), che coprono una superficie di 5500 mq (3500 a Sala Baganza, 2000 a Langhirano) per una potenza complessiva di 1103,08 KWh, suddivisa in 699,78 per lo stabilimento di Sala Baganza e 403,3 per quello di Langhirano. Il conteggio delle emissioni risparmiate grazie a questo investimento è di 196 tonnellate all’anno di CO2 per lo stabilimento di Sala Baganza e 111 tonnellate all’anno per Langhirano.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati