E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeCaviAdriatic Link, Prysmian si aggiudica la produzione e la posa dei 250...
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024

Adriatic Link, Prysmian si aggiudica la produzione e la posa dei 250 km di cavi

I cavi per il collegamento sottomarino Adriatic Link, assegnato a Terna, saranno forniti e montati da Prysmian, il gruppo specializzato in cavi per l’energia e le telecomunicazioni. Il progetto, del valore totale di 1,3 miliardi di euro, di cui 630 milioni affidati a Prysmian, prevede la realizzazione di un’interconnessione lunga 250 km.

«L’Adriatic Link riveste un’importanza strategica per l’integrazione delle fonti rinnovabili, contribuendo così al processo di decarbonizzazione del sistema energetico italiano», ha dichiarato Giacomo Donnini, direttore Grandi Progetti e Sviluppo Internazionale di Terna. «Il collegamento sottomarino permette inoltre di realizzare un’infrastruttura elettrica altamente sostenibile dal punto di vista ambientale e di impatto sul territorio».

L’infrastruttura sarà composta da 210 km di cavi sottomarini ad alta tensione, posati nell’Adriatico a massimo 100 metri di profondità, e due cavi interrati lunghi 40 km. Questi serviranno per collegare i punti di approdo alle stazioni di conversione che saranno realizzate nelle vicinanze delle stazioni elettriche di Cepagatti (Pescara) e di Fano (Pesaro Urbino). Una volta pronto, il collegamento avrà una capacità di trasmissione fino a 1.000 Mw e dovrebbe consentire di aumentare lo scambio di energia tra il Centro-Nord e il Centro-Sud.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati