ABB, ordini per 80 milioni di dollari per batterie destinate ai nuovi treni spagnoli

ABB si è aggiudicata ordini del valore di circa 80 milioni di dollari da Stadler per tecnologie di trazione ad alta efficienza energetica e batterie ad alte prestazioni per treni ad alta capacità per pendolari. Molti di questi treni rafforzeranno la rete di trasporto a breve distanza in Spagna, servendo più di un milione di pendolari ogni giorno in alcune delle più grandi città del Paese come Madrid e Barcellona. Gli ordini comprendono anche sistemi di trazione per nuove locomotive.

Gli ordini comprendono convertitori di trazione compatti all’avanguardia e sistemi di accumulo di energia a bordo basati su batterie agli ioni di litio ad alta potenza per alimentare 59 treni di nuova generazione a due piani e ad alta capacità per pendolari dell’operatore ferroviario statale spagnolo Renfe. Gli ordini sono stati effettuati nel quarto trimestre del 2021.

Dopo una collaborazione decennale di successo nel segmento delle locomotive a propulsione, siamo orgogliosi della fiducia che Stadler continua a riporre in noi e che ci vedrà collaborare nella realizzazione dei più moderni treni ad alta capacità”, ha dichiarato Edgar Keller, Presidente della Divisione Traction di ABB. “Grazie alle profonde competenze che vantiamo nel settore, le nostre soluzioni di trazione e accumulo di energia sono ottimizzate per un trasporto sostenibile, affidabile ed efficiente a livello energetico.

Siamo lieti di continuare la nostra collaborazione con ABB in questo nuovo progetto. Le competenze globali maturate nei sistemi di trazione, unitamente alla vicinanza locale, rinsaldano la stretta collaborazione e consentono l’innovazione in questi progetti altamente tecnologici”, ha dichiarato Iñigo Parra, CEO di Stadler Valencia. “I convertitori di trazione compatti e i sistemi di accumulo di energia di ABB sono i più adatti a questa nuova generazione di treni ad alta capacità per pendolari e ci aiutano a fornire flotte efficienti a livello energetico e affidabili per il futuro.”

I nuovi treni ad alta capacità per pendolari funzioneranno su linee aeree a corrente continua 3kV e sono anche dotati di batterie di trazione per l’uso di emergenza e per le manovre nei depositi. La nuova flotta, dotata di tecnologia di trazione di ABB altamente compatta, efficiente e interamente installata sul tetto, aumenterà la capacità di passeggeri, contribuendo allo stesso tempo a un trasporto più sostenibile.

Il sistema di accumulo di energia a bordo agli ioni di litio di ABB viene utilizzato come fonte di energia alternativa per contribuire a garantire servizi ferroviari affidabili e puntuali in caso di guasto della linea aerea. Il sistema di accumulo di energia può anche servire come fonte di energia primaria per le manovre nei depositi o la pulizia degli scali merci senza infrastrutture di alimentazione della linea aerea.

I sistemi di trazione trasformano l’energia elettrica della linea aerea o della batteria portandola ai valori di tensione e frequenza necessari ad azionare i motori di trazione. Il design compatto e le prestazioni ad alta efficienza energetica permetteranno di risparmiare spazio ed energia, oltre che ridurre il peso su questi treni.

 

Previous articleMercedes, ecco la nuova Wallbox per ricariche veloci e smart
Next articleEnel X supporta Nuova Solmine nel percorso di sostenibilità delle attività industriali