Vercar, moto elettriche da competizione in mostra a ZeroEmission 2021

Anche Vercar snc  esporrà a EV WORLD /ZEROEMISSION 2021 (23 e 24 giugno a Piacenza Expo).

Vercar – con sede a Bellano in provincia di Lecco – è presente dal 1988 come centro assistenza e riparazione motocicli, nel corso degli anni si è specializzata anche nella preparazione di moto da corsa e stradali.

L’Azienda fondata da Carlo Gemi, si rivolge ai motociclisti con “indole racing” e grazie a questa attività ha potuto sfruttare al meglio le proprie competenze di collaudatore e Tecnico, affermandosi come preparatore di moto da competizione.

Collabora come capotecnico nel C.I.V. con i migliori team Italiani, incrementa le proprie competenze e crea il Team VERCARMOTO, con il quale decide di confrontarsi sul circuito stradale più veloce e longevo del mondo, il “Mountain Circuit” sull’isola di Man che dal 1907 ospita il celebre Tourist Trophy. Lo storico Evento nel 2009 è teatro anche della prima sfida Internazionale riservata ai prototipi da competizione a zero emissioni da idrocarburi, da qui il nome “TT Zero”, affiancando alle categorie endotermiche classiche una gara dedicata alle moto elettriche che richiama l’interesse di alcune delle più prestigiose aziende del settore.

La nuova sfida sarà lo spunto decisivo per Carlo Gelmi per passare da preparatore di moto a realizzatore di prototipi per lo sviluppo di nuove tecnologie destinate alle mobilità future. Con il Team VERCAR MOTO realizza la sua “R6-E” a propulsione totalmente elettrica, vero e proprio laboratorio di ricerca e sviluppo, con la quale testa l’efficienza e la tenuta dei vari componenti realizzati su specifiche e progetto del Team. Le classifiche del “TT ZERO” confermano prestazioni ed affidabilità della moto R6-E, che conquista per
due anni di seguito (2013/2014) il quinto posto assoluto, appagando in buona parte le aspettative di Carlo e del Team.

Dal 2015 l’attività diretta nelle competizioni si interrompe per dedicarsi al progetto di una Power Unit per moto da competizione con prestazioni da GP.

 

 

Previous articleBayWa r.e. vende parco eolico svedese da 62 MW a ERG
Next articleEnergia: esperti di ambientalismo scrivono a Draghi criticando Eni