Trace Software e K2 Systems, insieme per progettazione FV

Trace Software International ha annunciato l’avvio della collaborazione tra il software di progettazione e simulazione fotovoltaica archelios™ Pro e il software meccanico K2 Base, sviluppato da K2 Systems, produttore di sistemi di montaggio per il settore FV.

archelios™ Pro – riporta una nota di Trace Software International – è il software adatto per dimensionare qualsiasi tipo di impianto fotovoltaico, a partire da pochi kWp per arrivare fino a diverse decine di MWp, posizionati su tetto, su sistemi ombreggianti, o su terreno. Sviluppato da Cythelia Energy – sussidiaria di Trace Software per il settore solare – archelios™ Pro permette l’importazione automatica dei progetti fotovoltaici sviluppati nell’applicazione PV K2 Base sviluppata da K2 System, uno degli attori principali nel settore della produzione dei sistemi di montaggio per gli impianti fotovoltaici.

K2 Base consente una progettazione facile e veloce del sistema di montaggio in soli cinque passi. Il software gratuito dispone dell’interfaccia K2+, che unisce e semplifica la progettazione meccanica ed elettrica degli impianti fotovoltaici. Quando il sistema di montaggio è stato progettato, l’utente trasferisce tutti i dati del progetto stesso all’altro software con un semplice click.

Grazie all’esportazione automatica verso archelios™ Pro l’utente recupera tutti i parametri geometricimeccanici e quelli riguardanti i moduli del progetto, e prosegue con il progetto elettrico e la simulazione della producibilità, in pochi semplici passaggi.

Il comunicato riporta infine il dettaglio del funzionamento della collaborazione:

    •  In K2 Base, l’utente realizza il suo progetto usando i parametri che corrispondono esattamente al sistema di montaggioIl disegno viene realizzato in 2D ½ (disegni 2D con le altezze). Può essere calcolato il peso di eventuali elementi di bilanciamento e viene generata la distinta dei materiali necessari per l’assemblaggio dell’impianto fotovoltaico.
    • In archelios™ Pro, il progetto viene geolocalizzato automaticamente e vengono importati in 3D i disegni in 2D ½ e i moduli fotovoltaici. L’utente può procedere con la progettazione, effettuando il dimensionamento degli inverter, il cablaggio, la simulazione tecnico-economica, la stampa dei disegni e delle relazioni.

Da più di 30 anni, Trace Software realizza software per il progetto e la gestione di impianti elettrici e solari per il settore edilizio e per quello industriale. Le soluzioni di Trace Software soddisfano le necessità dei settori elettrico e fotovoltaico, dal progetto alla gestione e al dimensionamento delle reti. L’azienda è presenta anche nel mercato della modellazione digitale grazie a una piattaforma completa per la progettazione OpenBIM degli impianti elettrici. Con sede in Francia (a Saint-Romain de Colbosc), Trace Software distribuisce le sue soluzioni in Europa, Africa, Sud America e Asia mediante distributori e sussidiarie in Germania, Spagna, Italia, Marocco e Cina.

 

Previous articleGuida a emissioni zero: il nuovo SMA EV Charger sfrutta il fotovoltaico
Next articlesonnen entra nel mercato belga grazie a partnership con Opteco