Torri Solare, nuovo polo produttivo di moduli FV nel Bresciano

Torri Solare è una società con sede a Quinzano d’Oglio (Brescia) che produce moduli fotovoltaici con un ampia gamma di prodotti e formati sviluppati per le variabili esigenze di cantiere.

Torri Solare – come riporta il sito societario – ha da poco iniziato i lavori per la realizzazione di un nuovo polo tecnologico entro gli spazi di quello che era il celebre Lavasecco Europa di Manerbio (in provincia di Brescia), un tempo area produttiva ed industriale di primo rilievo. I moduli fotovoltaici inizieranno ad essere realizzati sotto la guida di un team di ricerca e sviluppo sorto in collaborazione con l’Università degli Studi di Brescia, sempre nell’ottica di proporre ai propri clienti dei pannelli più ecologici, performanti e tecnologicamente all’avanguardia.

Siamo orgogliosi di poter riqualificare questo immobile, acquistato dalla nostra azienda durante questi difficili mesi dell’emergenza sanitaria.” – ha commentato il presidente Michele Torri, giovanissimo imprenditore – “Ringraziamo la famiglia Berselli che come noi ha a cuore l’intera area dove sorgerà il nuovo polo e che condivide con noi il legame con il territorio di Manerbio e del popolo manerbiese“.

Un’occasione – conclude la news – di occupazione, crescita e centralità per una città importante come Manerbio che, nei prossimi mesi, diverrà un polo d’eccellenza per le tecnologie dell’energia rinnovabile in tutta Italia.

Previous articleNorthvolt e Galp Energia, intesa per la produzione di litio in Europa
Next articleEnel-Assoclima, accordo per l’incentivazione dell’elettrificazione