Tesla, sfida a Volkswagen con berlina elettrica dal costo contenuto

La notizia era stata diffusa a fine luglio, con l’annuncio di Volkswagen del lancio sul mercato –  per il primo trimestre del 2021 – della nuova berlina media elettrica ID.3. Dopo circa un mese ecco puntuale la risposta da parte di Tesla!

Elon Musk in persona – in occasione di una teleconferenza con investitori e analisti – ha infatti rivelato che per sfidare la Volkswagen ID.3 Tesla lancerà una berlina elettrica compatta per l’Europa. Il CEO ha pure dichiarato che questo nuovo modello deriverà dalla Model 3 di Tesla, e che sarà costruito nella Gigafactory che la società sta costruendo vicino a Berlino.

La nuova berlina sarà inoltre molto più economica del resto della gamma della casa californiana. Questo – evidenziano gli addetti ai lavori – per garantire che il marchio possa competere ad armi pari in Europa con le nuove berline Volkswagen ID 3 e Peugeot e-208.

Sempre nel corso della suddetta teleconferenza, Musk – soffermandosi sull’ingegneria della carrozzeria automobilistica – ha fatto riferimento ad un nuovo macchinario che semplificherebbe enormemente il processo di assemblaggio del telaio unibody, che viene tradizionalmente fatto piegando, saldando e incollando insieme più pannelli e parti.

Musk ha affermato che il processo, già utilizzato nello stabilimento Tesla in California per il SUV Model Y, riduce le singole parti del telaio dell’auto da 70 a solo due, rendendo la vettura più economica e molto più semplice da produrre.