TerniEnergia, alleanza strategica Softeco-Ailux per le centrali elettriche virtuali (UVAM)

TerniEnergia annuncia che la digital company controllata Softeco Sismat ha sottoscritto un accordo di collaborazione con Ailux, digital connection company, per sviluppare soluzioni innovative per i servizi di aggregazione di flessibilità delle risorse elettriche per le centrali elettriche virtuali.

L’alleanza strategica, che ha una durata triennale, prevede la realizzazione e commercializzazione di una piattaforma di gestione di Unità Virtuali Aggregate Miste (UVAM) denominata LIBRAX, per partecipare al Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD) del Sistema Elettrico come previsto dai progetti pilota di Terna.

La partnership consentirà di valorizzare il know-how di due realtà leader nei propri mercati di riferimento: Softeco nello sviluppo di tecnologie ICT e di soluzioni hardware e software per la digital energy e Ailux nella progettazione e realizzazione di soluzioni basate sulla maggior parte delle tecnologie di comunicazione digitale.

LIBRAX sarà rivolta allo sviluppo di un nuovo segmento di mercato formato, tra gli altri, da potenziali clienti come società di servizi a operatori del mercato, utilities, trader, gestori/operatori di siti di produzione o consumo, società consortili di acquisto, vendita e rivendita. La soluzione potrà essere fornita sia come installazione in house che come servizio.

Previous articleSistemi di AI e competenze per ridurre perdite economiche dovute a una gestione inefficiente
Next articleREC Group avvia la produzione in serie dei nuovi moduli solari basati sulla tecnologia di Meyer Burger Technology