Superbonus, Enel X installa i sistemi di storage FoxEss

Enel X ha siglato un accordo con FoxEss, azienda del gruppo Tsingshan che produce sistemi di accumulo. Per presentare e ufficializzare la partnership, riporta un comunicato, le due società terranno un webinar nel mese di aprile.

Nel dettaglio, Enel X installerà in Italia gli inverter ibridi e i sistemi d’accumulo a marchio Enel X/FoxEss, in particolare per gli impianti fotovoltaici di taglia residenziale che rientrano nel Superbonus al 110%.

FoxEss produce inverter ibridi per la predisposizione all’accumulo. Prodotto di punta è il sistema H Serie inverter ibrido con potenze da 3 a 6 kW nella versione monofase, e da 6 a 25 kW nella versione trifase. La batteria può invece raggiungere una capacità di accumulo da 5,2 kWh a 32,8 kWh.

 

Previous articleEndesa realizza impianto fotovoltaico per centro Stellantis di Madrid
Next articleTaranto, installata prima turbina nel parco eolico off-shore di Renexia