Superbonus 110%, dal 1° ottobre accesso ai portali ENEA solo con SPID

Sono state comunicate le nuove procedure di accesso ai portali ENEA per inserire nuove pratiche relative a Superbonus 110%, ecobonus ordinario, bonus facciate e bonus casa per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti rinnovabili.

A partire dal 1° ottobre 2021 – fa sapere in un comunicato ENEA – occorrerà autenticarsi esclusivamente con login SPID. È previsto un periodo transitorio fino al 30 settembre in cui saranno attive sia le vecchie che le nuove procedure

Gli account di tipo ‘intermediario’ intestati ad aziende – specifica l’Agenzia – potranno però continuare ad utilizzare la vecchia login ENEA.

Ricordiamo che per il Superbonus 110%, sul sito ENEA è obbligatorio compilare e protocollare le asseverazioni e le schede descrittive degli interventi di efficientamento energetico effettuati. L’asseverazione deve essere trasmessa entro 90 giorni dal termine dei lavori. È possibile farla in corso d’opera quando si opta per la cessione del credito e lo sconto in fattura per gli stati di avanzamento lavori al 30% e al 60%. Deve essere redatta da un tecnico abilitato (Asseveratore), munito di polizza assicurativa espressamente stipulata per l’iniziativa.

L’invio della scheda descrittiva è richiesto anche per gli interventi influenti dal punto di vista termico o che interessino il rifacimento dell’intonaco per oltre il 10% della superficie disperdente complessiva totale dell’edificio di cui al bonus facciate (aliquota di detrazione pari al 90% delle spese sostenute nel 2020 e nel 2021).

Previous articleHanwha Q Cells, 1,28 mld di dollari per incrementare la produzione di moduli FV
Next articleFord e Bmw, dal 2022 i test con le le batterie allo stato solido