Stazioni elettriche: la startup Tolemaica supporta Terna nella manutenzione

La startup napoletana Tolemaica – specializzata in innovative elaborazioni di immagini – ha suscitato curiosità e interesse con la sua partecipazione del Consumer Electronics Show (Ces). Nel corso della fiera mondiale dell’elettronica – da poco conclusasi  a Las Vegas – la startup ha, in particolare, ufficializzato la collaborazione con Terna, nata nell’ambito dell’InnovationHub di Napoli.

Nello specifico, Tolemaica ha brevettato da poco la Security C.A.M. (Certified Asset Management), una nuova tecnologia per certificare con valore legale data e luogo di fotografie fatte con smartphone e altri device digitali. L’innovativa soluzione permetterà a Terna di monitorare le attività di manutenzione nelle stazioni elettriche in modo automatico e istantaneo. L’obiettivo è quello di migliorare ancora di più l’efficacia delle operazioni nelle stazioni elettriche di tutta Italia.

Sempre nel corso del Ces, Tolemaica ha presentato Digital eyes on Site (DeoS) un progetto sulla mobilità, selezionato e sviluppato in collaborazione con Trenitalia, Italferr, Sirti, Studiomapp e DiFly. Il sistema, pensato per semplificare, organizzare e automatizzare i processi di acquisizione ed elaborazione dei dati e delle immagini usati a supporto delle attività di progettazione nei cantieri, è stato sviluppato nell’ambito del programma Open Italy di Elys e prevede l’uso integrato di strumenti innovativi e tecnologie di Object Detection, Artificial Intelligence, Machine Learning e Process Orchestraction.

 

 

Previous articleThasar, elettrochimica e sistemi di test per batterie
Next articleVenezia, ecco il taxi acquatico a emissioni zero di REAPsystems

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here