Sistemi di trasmissione di elettricità: il punto sugli scambi nel Mediterraneo

Med-TSO – l’Associazione dei gestori dei sistemi di trasmissione del Mediterraneo per l’elettricità – ha tenuto lo scorso 6 novembre a Istanbul la sua 18a Assemblea generale, accogliendo i rappresentanti di 12 paesi. Per la prima volta dopo qualche tempo, l’Egitto, un attore chiave per il prossimo futuro, si è unito alle discussioni.

L’evento è stato dedicato alla revisione dei progressi compiuti con gli obiettivi ambiziosi di Med-TSO, incluso l’attuale Mediterranean Project 2 per promuovere la progressiva integrazione e interconnessione dei sistemi di alimentazione e il potenziamento degli scambi transfrontalieri di elettricità nella regione del Mediterraneo.

Med-TSO è entrato in una nuova fase della sua storia” – ha dichiarato Moncef Harrabi, Presidente di Med-TSO e CEO di STEG Tunisia – “Siamo sempre più percepiti come una forza tecnica di riferimento e dominante nella regione del Mediterraneo. I semi che abbiamo piantato nel 2012 sono fiorenti e è giunto il momento di rafforzare le nostre radici”.

Hervè Laffaye, vicepresidente di Med-TSO e vicedirettore generale di RTE (Francia) ha sottolineato come i progetti di Med-TSO siano in linea con l’ampliamento degli obiettivi della Commissione europea sulla transizione energetica in stretta connessione con l’accordo di Parigi: “La nostra infrastruttura è uno strumento per stabilire un collegamento tra gli obiettivi dell’UE e, nel nostro caso, il Mediterraneo. Una delle questioni che dobbiamo affrontare è la penetrazione delle energie rinnovabili anche in quella parte del mondo”.

Un altro elemento importante dell’agenda era il programma di condivisione dell’attività  Knowledge Sharing Program. Secondo l’Assemblea, questa dovrebbe diventare uno dei punti qualificanti dello sviluppo dell’Associazione, consentendo il trasferimento di conoscenze di base dall’area del nord al sud del Mediterraneo, lo scambio delle migliori pratiche tra tutti i paesi e l’istituzione di conoscenze reti, che saranno rese disponibili a tutti i membri in qualsiasi momento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here