Silcart, nuovo impianto fotovoltaico nel centro produttivo

Un nuovo impianto fotovoltaico per produrre energia pulita. È il nuovo progetto che Silcart spa, l’azienda trevigiana specializzata nella produzione di materiali da costruzione, ha deciso di realizzare per lo stabilimento della produzione di San Biagio di Callalta, dove verranno installati dei nuovi pannelli fotovoltaici.

L’impianto – riporta il sito nordesteconomia –  sarà composto da 953 moduli che insieme produrranno 562mila kWh all’anno, vale a dire circa il 30% dell’energia necessaria alla linea di produzione con la quale Silcart produce i materiali per l’edilizia e l’industria in genere, esportandoli in tutto il mondo. Il fatturato dell’azienda è infatti dettato per il 92% dall’export dei prodotti in EMEA, America, Asia, Australia e Sud Est Asiatico, soprattutto grazie alla vendita di componenti per l’edilizia sostenibile, tanto da ricevere la certificazione ISCC Plus (International Sustainability & Carbon Certification) che garantisce il monitoraggio della supply chain, la catena di approvvigionamento.

I lavori di realizzazione dell’impianto inizieranno a fine settembre e dureranno alcuni mesi. L’obiettivo infatti – specifica nordesteconomia – è di rendere operativo il nuovo sistema già per la fine dell’anno. L’investimento sarà di circa un milione di euro e permetterà di alleggerire il ricorso alle fonti di approvvigionamento tradizionale.

Previous articleEolico offshore, previsti investimenti per mille miliardi di dollari nel prossimo decennio
Next articleMar Baltico, siglato accordo per aumentare di sette volte volte la produzione dell’eolico