SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeFotovoltaicoSecondo parco FV di Sorgenia in Toscana: energia verde per oltre 6...
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Secondo parco FV di Sorgenia in Toscana: energia verde per oltre 6 mila famiglie

Sorgenia sviluppa in Toscana un nuovo impianto fotovoltaico: un progetto di circa 10 MW di potenza installata in grado di produrre ogni anno 17 GWh di energia da fonte solare per soddisfare i consumi elettrici di 6.300 famiglie, evitando l’immissione in atmosfera di oltre 8 mila tonnellate di CO2 l’anno.

Grazie alla scelta di tecnologie di ultima generazione, Sorgenia massimizza la produzione di energia pulita riducendo al minimo l’uso del suolo. Il parco utilizza infatti moduli fotovoltaici bifacciali a inseguimento mono-assiale che occupano un terreno di 15 ettari in località Lavandone, nel Comune di Collesalvetti (Livorno). La zona dove sorgerà l’impianto è stata identificata dalla Regione Toscana come area idonea allo sviluppo delle rinnovabili.

Un ulteriore elemento di innovazione dell’intervento consiste nel fatto che l’impianto beneficerà di un contratto PPA con Sorgenia, grazie al quale l’azienda acquisterà, per i prossimi dodici anni, energia verde direttamente dal parco fotovoltaico per rivenderla ai propri clienti finali, dando vita a un perfetto circolo virtuoso sostenibile. Il progetto ha ottenuto un finanziamento “green” fino a 9,5 milioni di euro.

“Continua il nostro impegno per contribuire agli obiettivi nazionali di decarbonizzazione, in una logica di piena collaborazione con i territori nei quali investiamo, con i quali abbiamo dato vita a interlocuzioni pragmatiche ed efficaci; a pochi mesi dall’annuncio del parco fotovoltaico di Grosseto, infatti, abbiamo appena concluso il finanziamento per un secondo innovativo impianto che produrrà importanti benefici per la comunità locale e il Paese“, commenta Michele De Censi, CEO di Sorgenia.

Fondamentale è stata la collaborazione e il coinvolgimento degli stakeholder locali, con particolare riguardo per l’Amministrazione Comunale, con la quale sono state valutate alcune soluzioni per generare vantaggi economici e sociali per il territorio: sviluppo di impianti a fonte rinnovabile presso le strutture di proprietà comunale e interventi a supporto della mobilità dolce.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati