Renexia costruisce nuovo impianto eolico off-shore in Sicilia

Sarà realizzato presso l’arcipelago delle Egadi il nuovo impianto eolico off-shore tutto italiano, che garantirà corrente ed illuminazione a oltre 3,4 milioni di famiglie. La società incaricata della produzione è Renexia, la quale presenterà il progetto di impatto ambientale già a Maggio 2022.

Il nuovo parco si candida a essere l’impianto eolico più grande del Mediterraneo, e sorgerà a 60 kilometri dalle coste della Sicilia e a 40 kilometri da quelle delle isole Egadi.

L’impianto sarà formato da oltre 190 turbine galleggianti, che consentiranno di creare energia in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di ben 3,4 milioni di famiglie. La riduzione delle emissioni di CO2 è stimata essere intorno alle 2,7 tonnellate in meno all’anno.

L’impianto avrà il costo di 9 miliardi di euro stimati, ma ancora vi sono molte pratiche burocratiche da seguire, come ad esempio l’approvazione di idoneità ambientale.

Previous articleDL Energia, le novità per le rinnovabili approvate dalla Camera
Next articleMotus-E, nel Sud Italia scarseggiano le colonnine di ricarica auto