Renergetica vola a Piazza Affari dopo accordo di esclusiva per quattro progetti FV

Renergetica, società attiva attiva nello sviluppo di progetti da fonti rinnovabili, corre a Piazza Affari spinta dal “buy” di Integrae Sim, che premia la sottoscrizione di un accordo di esclusiva per la futura contrattualizzazione di quattro progetti relativi a impianti fotovoltaici con un fondo di investimenti internazionale. Integrae Sim è specializzata nella strutturazione di operazioni di Equity Capital Markets sul mercato AIM Italia.

Il titolo di Renergetica, riporta l’agenzia Radiocor, al momento sale del 2,25% a 7,26 euro per azione, dopo essere arrivata a guadagnare quasi 5 punti a un massimo di giornata di 7,46 euro. “Tenendo in considerazione i recenti accordi e in attesa di valutare i risultati economici dell’esercizio 2021, confermiamo le nostre stime, con un target price di 7,27 euro, rating “buy” e risk medium“, sottolineano gli analisti di Integrae Sim.

Nel dettaglio, l’accordo, della durata di 75 giorni, porterà a una valutazione definitiva sui progetti che saranno tutti sviluppati in Sud Italia, per una potenza totale di circa 60 MWp. L’attribuzione del diritto di esclusiva è il primo passo per l’eventuale sottoscrizione, immediatamente successiva, di un accordo quadro con lo stesso fondo di investimenti, della durata di 5 anni, per lo sviluppo dei quattro impianti, per un valore stimato di oltre 10 milioni di euro (potrà variare sulla base dell’analisi tecnica che sara’ svolta dalle parti).

L’accordo potrà essere eventualmente esteso anche a ulteriori futuri progetti. Tutti e quattro gli impianti sorgeranno in aree con un ridotto impatto sul territorio. “La negoziazione che stiamo portando avanti conferma la bontà del lavoro di ricerca e sviluppo svolto da Renergetica negli ultimi anni“, ha detto Stefano Giusto, presidente di Renergetica.

Previous articleMobilità: Motus-E, al 69% degli italiani piace l’auto elettrica
Next articleGoodWe, rebranding e nuova sede in Cina