zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeCavi sottomariniPrysmian, maxi appalto in arrivo nel Mare del Nord
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Prysmian, maxi appalto in arrivo nel Mare del Nord

Il gruppo Prysmian è stato selezionato da Amprion, gestore di sistemi di trasmissione di energia elettrica attivo in Germania, come ‘preferred bidder’ per la posa dei cavi dei due sistemi di connessione della rete offshore BalWin1 e BalWin2 nonché per il progetto su terra DC34. I due contratti hanno un valore complessivo di 4,5 miliardi di euro.

L’accordo tra le due parti prevede che queste ora negozino i punti ancora da definire, con l’obiettivo di stipulare i contratti definitivi entro il 15 gennaio 2024. Prysmian si è impegnata a riservare la capacità produttiva e di installazione richiesta fino a quella data.

I tre progetti rientrano nel piano generale della Germania di installare 70 GW di energia eolica offshore entro il 2045 e in particolare hanno lo scopo di trasferire l’energia generata nel Mare del Nord ai consumatori delle regioni occidentali e meridionali del paese.

BalWin1 e BalWin2 trasmetteranno fino a 2 GW di energia ciascuno dai futuri parchi eolici offshore che saranno costruiti all’interno del Cluster BalWin nel tratto tedesco del Mare del Nord ai punti di connessione della rete a Westerkappeln (Bassa Sassonia) e Wehrendorf (Renania Settentrionale-Vestfalia). In particolare BalWin1 utilizzerà circa 1.070 km di cavi su un percorso di 358 km, mentre BalWin2 impiegherà circa 1.100 km di cavi lungo 376 km. DC34, che utilizzerà 2.100 km di cavi, collegherà invece la sottostazione nell’area di Ovelgönne – Rastede – Wiefelstede – Westerstede (Bassa Sassonia) a una seconda sottostazione sita in Bürstadt (Hessen) per trasmettere fino a 2 GW di energia ai consumatori dell’area metropolitana Reno-Meno.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati