E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeEolicoDeutsche Bahn si assicura l’elettricità dal parco eolico EnBW del Mare del...
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Deutsche Bahn si assicura l’elettricità dal parco eolico EnBW del Mare del Nord

Elettricità verde per una mobilità green: dal 2026, l’elettricità proveniente dall’energia eolica del Mare del Nord renderà il mix di corrente di trazione in Germania ancora più verde. Il parco eolico offshore “He Dreiht” dell’EnBW fornirà per 15 anni alla Deutsche Bahn – società ferroviaria tedesca – elettricità verde con una capacità installata di circa 20 megawatt (MW). Con la quantità di energia elettrica fornita è possibile rifornire l’intera rete di trazione tedesca per tre giorni. L’affiliata del gruppo DB DB Energie e l’azienda energetica di Karlsruhe EnBW Energie Baden-Württemberg AG hanno stipulato a questo scopo un contratto di acquisto di energia (PPA). Con le forniture del parco eolico He Dreiht la Deutsche Bahn risparmierà in futuro fino a 60.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Torsten Schein, CEO di DB Energie GmbH: “La Deutsche Bahn sarà a impatto climatico zero nel 2040. Per riuscirci, entro il 2038 convertiremo completamente la corrente di trazione alle energie rinnovabili. DB è già il maggiore utilizzatore di elettricità verde in Germania. Con l’elettricità verde del parco eolico He Dreiht facciamo un altro passo importante nella ristrutturazione del nostro portafoglio energetico e ci avviciniamo sempre di più al nostro obiettivo”.

Georg Stamatelopoulos, membro del consiglio di amministrazione per le infrastrutture di generazione sostenibile di EnBW: “I parallelismi tra EnBW e Deutsche Bahn sono notevoli: come operatori di infrastrutture centrali, condividiamo la responsabilità per la società e perseguiamo lo stesso obiettivo di un futuro energetico senza CO2. La promozione dell’approvvigionamento energetico e della mobilità sostenibili è una parte essenziale della nostra agenda. Non vediamo l’ora di portare avanti tutto questo insieme a un partner come Deutsche Bahn attraverso il nostro parco eolico offshore He Dreiht”.

Gli accordi di acquisto di energia (PPA) rappresentano un elemento fondamentale per garantire e finanziare progetti di energia rinnovabile non sovvenzionati sul mercato. Queste partnership industriali a lungo termine forniscono un contributo significativo alla rapida espansione delle energie rinnovabili.

Il parco eolico He Dreiht sarà costruito a circa 90 chilometri a nord-ovest di Borkum e a circa 110 chilometri a ovest di Helgoland a partire dal 2024 ed entrerà in funzione alla fine del 2025. Nel 2017 EnBW ha vinto la prima gara offshore in Germania con un’offerta a zero centesimi e ha investito circa 2,4 miliardi di euro nel parco eolico offshore. Il piano è quello di installare 64 turbine Vestas di ultima generazione. Con una potenza nominale di 15 MW, le turbine sono tra i sistemi più potenti attualmente sul mercato. Con questi, il parco eolico ha una capacità di generazione installata totale di 960 MW, rendendolo uno dei più grandi progetti di transizione energetica in Europa. Dopo il completamento, EnBW assumerà la gestione tecnica e commerciale nonché la manutenzione e la riparazione del parco eolico.

La DB attualmente copre oltre il 65% della corrente di trazione della DB con energie rinnovabili – ed è quindi molto al di sopra del mix di elettricità verde pubblica in Germania che attualmente è inferiore al 50%. Entro il 2038, tutta la corrente di trazione delle DB sarà verde al 100%. A questo scopo l’affiliata DB Energie sta ristrutturando radicalmente il proprio portafoglio di centrali elettriche contrattuali e di contratti di fornitura. Le energie rinnovabili stanno gradualmente e costantemente sostituendo i combustibili fossili. A tal fine DB Energie sta costruendo un cosiddetto portafoglio misto per il fabbisogno di potenza di trazione: le condizioni contrattuali, le fonti energetiche, le regioni di immissione, i partner contrattuali e i prezzi sono mescolati per garantire l’elevato livello di sicurezza dell’approvvigionamento nel rete di potenza di trazione.

Con una potenza nominale di 15 MW, le turbine sono tra i sistemi più potenti attualmente sul mercato. Con questi, il parco eolico ha una capacità di generazione installata totale di 960 MW, rendendolo uno dei più grandi progetti di transizione energetica in Europa. Dopo il completamento, EnBW assumerà la gestione tecnica e commerciale nonché la manutenzione e la riparazione del parco eolico.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati