Powertis e Aquila Capital, accordo per lo sviluppo di progetti FV in Italia

Powertis – società spagnola appartenente a Soltec Power Holdings ed attiva nella realizzazione di progetti solari – ha completato l’accordo firmato nel mese di dicembre del 2020 con Aquila Capital (società tedesca di gestione degli investimenti) per lo sviluppo globale di progetti di energia fotovoltaica in Italia.

Durante il 2021 – riporta un comunicato congiunto – Powertis ha concluso il trapasso a Aquila di un totale di 523 MW che, sommati ai 249 MW del mese di dicembre del 2020, raggiungono un totale di 772 MW. I progetti in questione superano l’obiettivo iniziale fissato da entrambe le compagnie per lo sviluppo congiunto di 750 MW nel paese.

Con il trapasso di progetti, Aquila acquisisce il 51% dell’equity mentre il 49% resta proprietà di Powertis. Aquila ha inoltre firmato un’opzione d’acquisto per il 49% restante che potrà esercitare nel momento del RTB (“ready to build”) o COD (“commercial operation date”).

 

Previous articleEnel X e Gogoro insieme per rendere le reti elettriche di Taiwan più “smart”
Next articleEnergia, Girotto (M5S): “Prosegue lavoro per migliorare strutturalmente il mercato elettrico”