Lekela annuncia avvio parco eolico nel Golfo di Suez

L’olandese Lekela Power, società specializzata nella realizzazione progetti nel campo delle energie rinnovabili in Africa, ha annunciato l’entrata in funzione di un parco eolico da 252 megawatt a West Bakr, nel Golfo di Suez, in Egitto, a tre mesi dall’inizio ufficiale dell’attività commerciale, con un investimento totale di circa 325 milioni di dollari.

I vertici della società hanno spiegato durante una conferenza stampa che l’operazione commerciale del progetto è avvenuta nel novembre 2021 e da allora il West Bakr Wind Energy Project ha iniziato a fornire energia rinnovabile a tutte le parti dell’Egitto e sostenere il governo nel raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi di generare il 20 per cento dell’elettricità egiziana da fonti rinnovabili entro il 2022.

Siamo molto entusiasti di celebrare oggi l’operazione del parco eolico di Gharb Bakr, il nostro primo progetto in Egitto”, ha affermato Faisal Issa, direttore generale di Lekela in Egitto. “Si tratta di un progetto molto importante per la regione, che fornisce l’accesso alla pulizia ed energia affidabile sostenendo la transizione verso un Egitto più sostenibile”, ha concluso.

Previous articleImprese e abitazioni, vademecum di Fire per l’efficienza energetica
Next articleHonda e Sony, nuovo accordo per la costruzione di auto elettriche