SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeFotovoltaicoING e Unicredit finanziano fotovoltaico nel Lazio con garanzia SACE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

ING e Unicredit finanziano fotovoltaico nel Lazio con garanzia SACE

Le società d’investimento EOS Investment Management e Capital Dynamics hanno sottoscritto con ING e UniCredit, con il ruolo di Mandated Lead Arranger & Bookrunner e Sustainability Coordinator, un finanziamento di oltre 55 milioni di euro per la costruzione e messa in esercizio di impianti di produzione di energia rinnovabile localizzati nel Lazio. Gli impianti fotovoltaici hanno una capacità installata di oltre 87,5 MW e sono in grado di servire i fabbisogni energetici annui di circa 63 mila famiglie. Il green loan, della durata di 15 anni è assistito dalla garanzia green di SACE, società specializzata nel settore assicurativo-finanziario

Gli impianti rappresentano uno dei più grandi progetti italiani di sviluppo di nuova capacità fotovoltaica in assenza di incentivi pubblici e sono ormai prossimi alla connessione, spiega una nota dei soggetti promotori. L’energia prodotta, sulla base di un accordo decennale di power purchase agreement a prezzo fisso, sarà acquistata da un player internazionale leader nel mercato all’ingrosso del gas naturale e dell’energia elettrica.

Raggiungere la grid parity con progetti infrastrutturali non sussidiati come quelli che abbiamo realizzato ci aiuta a rendere le fonti di energia rinnovabile pienamente accessibili, a beneficio sia degli investitori sia delle comunità locali“, ha commentato Dario Bertagna, Managing Director e Co-Head di Capital Dynamics Clean Energy. “Riteniamo fondamentale mantenere un approccio fortemente industriale, con una visione della finanza che guarda all’economia reale e che è in grado di contribuire fattivamente agli obiettivi della transizione ecologica europea“, ha aggiunto Giuseppe La Loggia, Senior Partner di EOS IM Group Clean Energy Infrastructure.

Questa operazione è la testimonianza del nostro impegno a sostenere progetti, in particolare in grid parity e greenfield, in grado di agevolare la transizione verso un’economia a minor impatto ambientale, contribuendo a incrementare la quota di energia prodotta da fonti rinnovabili nel nostro paese“, ha affermato Matteo Pietropoli, Global Head of Power & Infrastructure Financing di UniCredit.

“Questa operazione conferma l’impegno di SACE per la transizione verso un’economia a minori emissioni inquinanti, in virtù del suo ruolo di gestore del Green New Deal italiano e nell’ambito delle linee guida del PNRR“, ha dichiarato Daniela Cataudella Responsabile Task Force Green di SACE.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati