SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeIdrogenoIdrogeno, 2G Italia è partner gold del progetto Hydrogen JRP
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Idrogeno, 2G Italia è partner gold del progetto Hydrogen JRP

2G Italia entra a far parte del progetto promosso dal Politecnico di Milano per incrementare lo sviluppo del futuro sostenibile. La società produttrice a livello internazionale di impianti di cogenerazione è da sempre precursore negli studi sulla tecnologia a idrogeno. Credendoci fortemente –  riporta un comunicato – ha investito tempo e denaro nel suo sviluppo, adattando i propri impianti di cogenerazione per consentirne l’alimentazione tramite questo vettore di energia pulita.

Negli ultimi anni, l’idrogeno, ha acquisito sempre più importanza in un panorama energetico difficile a causa dell’aumento dei costi, della carenza di materie prime e di un’attenzione sempre più alta verso la sostenibilità.

Da questo pensiero nasce Hydrogen JRP (Hydrogen Joint Research Platform), progetto presentato e avviato lo scorso anno dai 5 partner fondatori – la Fondazione Politecnico di Milano, il Politecnico di Milano, Edison S.p.A., Eni S.p.A e Snam S.p.A, a cui 2G ha deciso fortemente di credere quale boost per un utilizzo sempre più capillare di questa tecnologia.

Il progetto Hydrogen JRP ha l’obiettivo di promuovere studi e ricerche innovative su:

  • produzione dell’idrogeno pulito, che comprende l’idrogeno verde e “low carbon”;
  • soluzioni per il suo trasporto e relativi sistemi di accumulo avanzati;
  • impieghi innovativi di tipo elettrochimico e termico in applicazioni residenziali, industriali e di trasporto;
  • sviluppo di best practice per la progettazione e realizzazione delle infrastrutture per il trasporto e lo stoccaggio dell’idrogeno.

L’intento è dare impulso alla creazione di una filiera idrogeno in Italia, per favorire la competitività delle aziende e la crescita di imprese high-tech.

L’idrogeno sta divenendo sempre di più la chiave per garantire la carbon neutrality del sistema energetico in quanto, grazie alla sua natura, può essere immagazzinato in grandi quantità nella rete del gas esistente e prelevato in base alle esigenze stagionali”, dichiara Christian Manca, CEO di 2G Italia. “Noi siamo un’azienda altamente innovativa e da anni investiamo tempo e risorse nello sviluppo di progetti a idrogeno. Ci è sembrato quindi logico entrare in qualità di partner gold in questo progetto, del quale condividiamo totalmente il pensiero e l’ideale, e per il quale ci impegneremo al 100%, unitamente agli altri partner, affinché questa tecnologia sia davvero il nostro futuro”.

L’idrogeno sarà il vettore che affiancherà l’elettricità rinnovabile nella transizione verso un’economia a emissioni zero nei prossimi decenni. Il progetto intende accettare questa sfida supportando la creazione della filiera nazionale dell’idrogeno attraverso lo sviluppo di progetti di ricerca trasversali multi-settore che possano incrementare il know how dei partecipanti.

L’obiettivo finale del progetto Hydrogen JRP è creare progetti di ricerca verticali che mirano allo sviluppo di tecnologie specifiche legate al mondo idrogeno e a incrementare gli ambiti di applicazione e la qualità della nuova filiera, rendendo così l’idrogeno sostenibile anche da un punto di vista economico.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati