ESI, contratto per nuovo impianto fotovoltaico

ESI – società italiana attiva nel mercato delle energie rinnovabili che opera come EPC (Engineering, Procurement and Construction) e System Integrator in Italia ed all’estero – ha sottoscritto, con un primario operatore internazionale del settore energia, un contratto per la realizzazione di un nuovo impianto fotovoltaico della potenza di 6,21 MWp, per un importo di circa 5 milioni di euro, di cui l’80% di competenza dell’esercizio 2022.

Il contratto – riporta una nota – rientra nell’accordo quadro firmato con tale operatore  inerente la realizzazione di 6 impianti fotovoltaici, per un valore complessivo di 25,3 milioni di Euro, da realizzarsi sul territorio italiano in modalità EPC (progettazione e costruzione chiavi in mano).

Con la sottoscrizione del nuovo contratto, il totale degli impianti in lavorazione ad oggi è pari a quattro, per una potenza complessiva di 32,21 MWp e un fatturato di 24,3 milioni di Euro, di cui circa 23 milioni di Euro di competenza dell’esercizio 2022.

Si ricorda che i primi due impianti oggetto dell’accordo quadro, della capacità complessiva di 16 MWp, confermati a novembre 2021, verranno completati entro il mese di settembre 2022 e genereranno ricavi per 12 milioni di Euro, mentre il completamento del 3° impianto della potenza di 10 MWp e dell’importo di 7,3 milioni di Euro, confermato a marzo 2022, è previsto entro il mese di dicembre 2022.

La consegna dell’impianto in oggetto, del valore di circa 5 milioni di Euro, è prevista per marzo 2023.

Previous articleTerna, nuova tratta elettrodotto tra Sicilia e Sardegna
Next articleLa tecnologia di Solarelit e SunPower per la sostenibilità di Nicolazzi