Erg rileva un parco fotovoltaico in Spagna da 25 MWp

Erg, tramite la propria controllata Erg Spain Holdco, ha sottoscritto con Renertia Gestion Solar II un accordo per l’acquisizione del 100% del capitale di Instalacion Fotovoltaica Arericsol VIII, società proprietaria di un impianto solare fotovoltaico situato a Fregenal de la Sierra, nella comunidad autónoma de Extremadura, con una capacità installata di 25 MWp.

L’impianto, costruito da Aresol durante il 2022 , è in fase di test e commissioning – informa una nota di Erg – e si prevede la sua entrata in esercizio nei primi mesi del 2023. ll progetto di Fregenal avrà una produzione totale annua stimata di poco superiore a 50 GWh, pari ad oltre 2000 ore equivalenti corrispondenti a 24 kt di emissione di CO2 evitata ogni anno.

ll valore dell’operazione in termini di enterprise value è di 30,4 milioni di euro mentre l’Ebitda atteso a regime è di circa 3 milioni di euro. Il closing dell’operazione è previsto entro il primo trimestre 2023 contestualmente all’entrata in esercizio dell’impianto.
“Grazie all’acquisizione dell’impianto fotovoltaico di Fregena, di elevatissima qualità, Erg consolida la presenza in Spagna – ha commentato Paolo Merli, amministratore delegato di Erg – proseguendo il percorso di crescita e diversificazione tecnologica in linea con il Piano Industriale”.

Previous articleTokyo: le nuove case dovranno avere i pannelli fotovoltaici
Next articleCelle solari tandem perovskite-silicio: raggiunto il 32,5 % di efficienza