zeroEmission Medieterranean 2024
HomeEolicoEolico, accordo tra A2a e Margherita per riorganizzazione di Daunia Wind
zeroEmission Medieterranean 2024

Eolico, accordo tra A2a e Margherita per riorganizzazione di Daunia Wind

Il gruppo A2a e Margherita – società dedicata alla realizzazione e gestione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili – hanno sottoscritto un accordo per la riorganizzazione del gruppo che fa capo a Daunia Wind, dopo l’acquisizione da Ardian lo scorso 7 giugno.

Lo si legge in una nota in cui viene indicato che quest’ultima, partecipata al 50% sia da A2a che da Margherita, gestisce un portafoglio di parchi eolici in Italia con una potenza complessiva di 312 MW.

In base agli accordi ad A2a spetterà la proprietà e il controllo esclusivi di Daunia Calvello e Daunia Serracapriola, con i relativi impianti eolici, con una potenza complessiva di 83 MW. A Margherita spetteranno invece la proprietà e il controllo esclusivi di Daunia Wind e delle rimanenti controllate.

L’operazione prevede un esborso incrociato. A2a verserà 50 milioni di euro a Margherita, che ne verserà a sua volta 61,22 milioni ad A2a. Con la riorganizzazione delle partecipazioni ex-Ardian A2a potrà così “consolidare la propria posizione tra i principali operatori nella generazione di energia elettrica da fonte rinnovabile in Italia” arrivando a gestire in via esclusiva 550 MW di impianti in esercizio, di cui 305 MW di fotovoltaico e 245 MW di eolico, oltre alla produzione degli impianti idroelettrici del Gruppo. Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro la fine dell’anno

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati