Enel, inaugurato a Nuoro il primo X Store della Sardegna

Una casa efficiente, sostenibile e a prova di caro energia. E’ il nuovo traguardo del gruppo Enel che debutta in Sardegna, in via Mereu a Nuoro, con il primo Store di Enel X, la Business Line della società che si occupa di innovazione per la transizione energetica, proponendo una gamma di prodotti e servizi alle abitazioni, sostenibili e accessibili a tutti.

Ieri l’inaugurazione nel capoluogo barbaricino a cui hanno partecipato il sindaco Andrea Soddu, il responsabile di Enel X Global Retail Andrea Scognamiglio e il titolare dell’azienda partner che opererà nel territorio, Andrea Vargiolu.

Un team di 10 persone specializzate, tra consulenti di vendita e tecnici installatori, assisteranno i clienti nelle soluzioni più adatte alle proprie abitazioni: dalla progettazione fino alla posa in opera degli impianti. Le proposte spaziano da soluzioni di raffrescamento e riscaldamento in grado di produrre un risparmio fino al 45%, ad impianti fotovotaici tradizionali e da appartamento.

Quella che stiamo mettendo in atto con i nuovi Store è una rivoluzione che consentirà di rendere sostenibili ed efficienti le abitazioni, rendendo i costi accessibili a tutti.” – spiega Scognamiglio – “Riusciamo a vendere i nostri prodotti a zero euro con lo sconto in fattura e 5 euro al mese da scontare in bolletta se si diventa clienti di Enel Energia. Tutti potranno risparmiare senza avere barriere di prezzi troppo alti all’accesso e con offerte adattate alle singole esigenze che verranno studiate dai tecnici presenti sul posto. Questa apertura in Sardegna apre la strada a una rete di negozi che ci consentiranno di diventare punti di riferimento sul territorio offrendo anche un’opportunità per la crescita di nuovi imprenditori e nuovi posti di lavoro“.

“Accogliamo con entusiasmo questa nuova apertura.” – ha detto il sindaco Soddu – “Siamo certi che con questo nuovo Store sarà possibile non solo offrire un servizio al cittadino ma anche informare sulle opportunità delle energie rinnovabili. Consideriamo inoltre importante la creazione di nuovi posti di lavoro garantiti dal know-how e dalla solidità che caraterizza il gruppo Enel“.

Previous articleNasce a Cassino nuova gigafactory per produzione batterie al litio
Next articleSony e Honda, joint venture per l’auto elettrica