Efficienza energetica, ESI Europe lancia soluzione integrata per gli investimenti

Il consorzio ESI Europe ha annunciato il lancio in Italia di GoSafe with ESI, una soluzione integrata in grado di aiutare le aziende di diversi settori, in particolare le PMI (ma non solo), ad introdurre tecnologie efficienti nelle proprie strutture, con la certezza di raggiungere risparmi garantiti anche in termini di sostenibilità. Ricordiamo che il progetto ESI Europe, finanziato all’interno del programma europeo Horizon 2020, mira a replicare in Italia, Portogallo e Spagna un particolare modello di assicurazione per gli interventi di efficienza energetica. Partner italiano del progetto è FIRE (Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia), un’associazione tecnico-scientifica, il cui scopo è promuovere l’uso efficiente dell’energia.

GoSafe with ESI, in particolare, è composta da una serie di meccanismi, tra i quali una validazione tecnica indipendente del progetto e dell’installazione, che riducono il rischio associato agli investimenti in efficienza energetica.

La soluzione, riporta il comunicato, mette in atto meccanismi standardizzati e con validazione di parte terza per creare fiducia tra clienti, fornitori di tecnologia e banche, riducendo quindi il rischio percepito degli investimenti in efficienza energetica.

GoSafe with ESI è stato sviluppato all’interno del progetto europeo ESI Europe al fine di far fronte alla necessità di creare fiducia e credibilità negli investimenti in efficienza energetica. Questa è infatti una barriera non trascurabile che blocca sul nascere molti progetti di questa natura. Il salto in più rispetto al passato sta nell’assicurazione dei risparmi e nella standardizzazione del contratto e delle procedure di validazione, che permettono di offrire contratti a garanzia di prestazioni per investimenti limitati, a partire da 60.000€.

I partner del consorzio ESI Europe, e dunque FIRE per l’Italia, forniranno assistenza tecnica e supporto ai progetti di efficienza energetica che adotteranno la soluzione.

Dal punto di vista finanziario, al fine di facilitare l’accesso al credito per le imprese che investono nel campo, si segnala la collaborazione con Banco BPM e CiviBank avente l’obiettivo di offrire il supporto finanziario più adatto per tali investimenti. Un valido supporto viene anche da Reale Mutua per ciò che riguarda la parte assicurativa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here