Economia circolare e turismo sostenibile nelle isole: se ne dibatte a Palermo

In occasione del meeting dell’organizzazione ambientalista no profit Greening the Islands, tenutosi a Favignana (Trapani) lo scorso maggio, sono state individuate le priorità e le linee guida che sono alla base del piano di sviluppo sostenibile delle isole Egadi.

Il network internazionale – impegnato a valorizzare le isole minori e le località remote – presenterà lo studio a Palermo, il prossimo 15 ottobre, in occasione della VI edizione della conferenza di Greening the Islands Internazional, denominata “Economia circolare e turismo sostenibile nelle isole: modelli di business e opportunità di finanziamento”.

La conferenza – che si svolgerà a Palazzo Chiaramonte – sarà organizzata nel quadro dell’Assemblea Generale della CRPM (Conferenza delle Regioni Periferiche e Marittime), e vedrà la partecipazione di oltre cento governi regionali e insulari. Il programma e tutte le informazioni si trovano alla pagina web greeningtheislands.net.

L’iniziativa, in particolare, si concentrerà sui sistemi di incentivazione e di supporto programmati dal Governo italiano tra cui il Decreto Fonti rinnovabili nelle isole minori non interconnesse, i progetti pilota del Ministero dello Sviluppo Economico e le iniziative del Ministero dell’Ambiente in tema di efficienza energetica e mobilità sostenibile.

Il convegno analizzerà inoltre i modelli di business, le opportunità di investimento per i cittadini, le tipologie di finanziamento per aziende e privati e gli impatti economici sul turismo e sull’isola. All’interno del convegno “Business models & investment opportunities for the circular economy and sustainable tourism in the islands” in programma il 15 ottobre 2019 alle 11:15 parteciperà Agostino Re Rebaudengo, Vice Presidente di Elettricità Futura. La seconda parte della Conferenza coinvolgerà invece le istituzioni e associazioni europee sui Piani nazionali Energia e Clima e il ruolo delle isole.