Da sonnen l’accumulo intelligente per l’indipendenza energetica

Christoph Ostermann, CEO sonnenbatterie

sonnenBatterie è un sistema di accumulo intelligente che ottimizza l’autoconsumo sulla base dei consumi personali e delle previsioni meteo. Garantisce in modo automatico che la maggior quantità possibile di energia rimanga all’interno dell’abitazione.

Oltre ad aver siglato la partnership a livello nazionale con l’agenzia CasaClima, sonnen – società tedesca recentemente acquistata da Shell – ha deciso di collaborare a livello locale anche con il CasaClima Network Lombardia, con l’obiettivo di creare sul territorio una rete di relazioni con professionisti e aziende e di attivare un “effetto moltiplicativo” per la propria mission: fornire energia pulita e conveniente per tutti.

sonnenBatterie 10, sonnenCommunity e sonnenFlat 1500

Sul piano tecnologico la sonnenBatterie ha raggiunto standard molto elevati: il modello più recente, la sonnenBatterie 10, si è già affermata con successo, grazie anche alle sue performance ottimizzate, con una capacità di accumulo di 5,5 e 11 kWh in un singolo cabinet, espandibile, se necessario, con un cabinet aggiuntivo, fino a raggiungere una capacità massima di 27,5 kWh per singolo sistema. Nella configurazione con 9 sistemi in cascata raggiunge una capacità complessiva di 247,5 kWh e una potenza di 42 kW, offrendo una soluzione adatta anche al mercato dei piccoli edifici commerciali.

sonnenBatterie 10 è inoltre anche Smart home ready. Il sistema di gestione dell’energia integrato contribuisce a ottimizzare i consumi e il modulo KNX permette la sua integrazione in sistemi di domotica e home automation. Il sistema sonnenProtect, infine, anche in caso di blackout di rete, garantisce la disponibilità di energia.

In evoluzione anche l’offerta dei servizi sonnen: l’energia viene infatti fornita direttamente da sonnen eServices, che con la formula sonnenFlat 1500 inserisce direttamente in bolletta un bonus energetico pari a 1500 kWh all’anno senza limiti mensili, a copertura dei kWh di componente energia consumati, a fronte del fatto che il cliente mette a disposizione la propria sonnenBatterie per fornire servizi di rete nella stessa area geografica.

L‘idea che sta alla base della sonnenFlat 1500 è il seguente: l‘abbinamento di un sistema storage con un impianto fotovoltaico permette di raggiungere un‘autonomia energetica annua del 75%. Per il restante 25% però, si deve comunque ricorrere, in inverno soprattutto, al prelievo di energia dalla rete, continuando a pagare la bolletta per l’energia elettrica necessaria, con costi sempre in aumento. La sonnenFlat 1500 è il passo successivo: l‘energia aggiuntiva necessaria per la casa che non si riesce ad autoprodurre, viene fornita semplicemente da sonnen, come ricompensa per aver messo a disposizione la sonnenBatterie per offrire servizi di stabilizzazione della rete elettrica nazionale nell’area geografica di competenza.

https://sonnen.it