E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
HomeFotovoltaicoChiron Energy, conclusa acquisizione di un impianto fotovoltaico in Emilia Romagna
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

Chiron Energy, conclusa acquisizione di un impianto fotovoltaico in Emilia Romagna

Chiron Energy, piattaforma indipendente di sviluppo e gestione nel settore delle energie rinnovabili in Italia, finalizza la sua settima operazione brownfield degli ultimi tre anni in Italia coerentemente con il suo ambizioso piano industriale e la sua strategia di investimento ESG. La società rende noto di aver acquisito da un investitore privato il 100% delle quote di una società veicolo che detiene un impianto fotovoltaico utility scale localizzato in Emilia Romagna che beneficia degli incentivi del secondo Conto Energia.

La società acquisita, che entra da oggi a far parte del Gruppo Chiron, detiene un impianto fotovoltaico utility scale localizzato in provincia di Ravenna con potenza nominale di circa 1 MWp e moduli fotovoltaici collocati a terra. L’impianto, connesso alla rete elettrica nazionale dal 2010, evita l’immissione in atmosfera di circa 715 tonnellate di C02 all’anno e fornisce energia 100% rinnovabile a circa 600 famiglie italiane.

Sull’impianto, nel corso del biennio 2024-25, verrà eseguito un profondo piano di revamping e repowering oltre che un importante progetto di ampliamento che interesserà circa 30 mila metri quadri di superficie in area confinante già di proprietà. Conseguentemente, l’impianto raggiungerà una potenza nominale di circa

4 MWp aumentando proporzionalmente i benefici ambientali connessi al suo esercizio: oltre 2.800 tonnellate di emissioni di CO2 evitate ogni anno e circa 2.400 famiglie italiane alimentate da energia 100% rinnovabile.

“Siamo oltremodo orgogliosi di poter chiudere il 2023 con questa nuova operazione di acquisizione sul mercato brownfield del solare italiano, la seconda del 2023, la settima degli ultimi tre anni. Una operazione che conferma il nostro impegno nella transizione energetica del Paese e la nostra strategia di investimento ESG.” – ha commentato Paolo Pesaresi, CEO e Founder di Chiron Energy – “Crediamo fermamente che per raggiungere gli ambiziosi target del Piano Energetico Nazionale sia necessario affiancare allo sviluppo greenfield, dove oggi siamo tra i primi operatori in Italia con oltre 500 MW di progetti, una importante attività di riqualificazione ed ottimizzazione del parco brownfield esistente. Investire nell’ammodernamento di impianti di vecchia generazione significa ottimizzarne le performance a parità di superficie territoriale utilizzata: una scelta decisamente sostenibile e win-win per il sistema Paese.”

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati