Biometano: a Fieragricola Tech l’innovativa tecnologia di 2G Italia

2G Italia Srl, filiale italiana di uno dei maggiori produttori mondiali di impianti di cogenerazione, sarà presente a Fieragricola Tech, l’evento verticale di Fieragricola, dedicato all’innovazione in agricoltura che si terrà presso il Centro Congressi Palaexpo di Verona Fiere dall’1 al 2 febbraio 2023.

Presso lo stand G3, 2G Italia metterà in mostra in anteprima il nuovo motore da 50 kWe. La completezza della gamma motori nella fascia 50 kWe/2.000 kWe proposta da 2G non ha eguali sul mercato in termini di prestazioni, che si classificano ai vertici della categoria. Le motorizzazioni inserite in questa fascia di potenza sono disponibili in versione containerizzata su misura e rappresentano la scelta migliore per un impianto a biogas o a supporto di impianti a biometano.

Questo tema sarà affrontato da Alberto Icardi ed Enrico Broccardo, della divisione commerciale di 2G Italia nell’intervento dal titolo “Cogenerazione 2G: la scelta migliore per l’impianto a biogas o biometano” che si terrà mercoledì 1° febbraio dalle ore 12 alle ore 12:45 presso la “Sala Gialla”.

2G è un’azienda che da sempre è attenta all’innovazione tecnologica. Questo grazie al nostro team R&D che lavora costantemente con l’obiettivo di inserire particolari novità che possano immediatamente offrire un vantaggio competitivo ai clienti che scelgono i nostri impianti”, dichiara Christian Manca, CEO di 2G Italia. “In questa fiera giochiamo in casa, sia per area geografica in quanto siamo anche noi di Verona, sia per l’ambito di applicazione, quello agricolo, in cui da sempre siamo un punto di riferimento e, infine, per il tema tecnologico a cui prestiamo particolare attenzione e grazie al quale miglioriamo costantemente i nostri impianti, la nostra offerta e i nostri servizi”.

 

 

 

Previous articleLeitner Energy fornisce stazione di ricarica mobile per la Coppa del Mondo di Biathlon
Next articleTesla investe oltre 3,6 mld $ per espandere la giga-factory in Nevada