SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
HomeEventoZEROEMISSION MEDITERRANEAN e BLUE PLANET ECONOMY EXPOFORUM: a ottobre Fiera Roma diventa...
SMART GLASS FORUM 2024 | 8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE
zeroEmission Medieterranean 2024
E-CHARGE | 7-8 MAY 2024 - BOLOGNAFIERE

ZEROEMISSION MEDITERRANEAN e BLUE PLANET ECONOMY EXPOFORUM: a ottobre Fiera Roma diventa hub dello sviluppo sostenibile

Elettricità verde, mobilità a zero emissioni, blue economy: dal 10 al 12 ottobre Fiera Roma diventa hub di innovazione, sviluppo e tecnologie sostenibili a 360 gradi. In questi tre giorni si terranno infatti, presso gli stessi padiglioni, ZEROEMISSION MEDITERRANEAN, manifestazione internazionale dedicata alle tecnologie per la produzione e distribuzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, e BLUE PLANET ECONOMY EXPOFORUM, terza edizione dell’appuntamento dedicato ad approfondire, anche in chiave business, tutte le prospettive dell’economia blu, con particolare riferimento all’area euro-mediterranea.

ZEROEMISSION MEDITERRANEAN, evento di riferimento del comparto, rappresenta la via italiana e per il Sud Europa all’industria dell’elettricità e della mobilità elettrica a zero emissioni. Grazie alla sinergia delle industrie e dei settori coinvolti dalla manifestazione, il visitatore avrà una panoramica completa su tutte le novità dell’ambito: impianti, materiali, macchine, tecnologie, prodotti e servizi innovativi.

BLUE PLANET ECONOMY EXPOFORUM è l’iniziativa che accende i riflettori sull’innovazione e sullo sviluppo sostenibile in chiave “blu”. Tre giorni di conferenze, incontri business, approfondimenti e presentazioni – con il coinvolgimento attivo di ricercatori, innovatori, studenti, istituzioni nazionali ed internazionali – per passare in rassegna progetti, politiche e strategie innovative, nei comparti produttivi che impattano sull’economia marina e costiera: fonti energetiche, trasporti, logistica, risorse biologiche marine, sistemi turistici costieri e l’essenziale tutela della risorsa marina tutta. Partner organizzativi dell’iniziativa sono: Cluster Blue Italian Growth, Enea, OGS, Unindustria, Westmed ed Associazione Mar.

Questa coabitazione – commentano gli organizzatori – rappresenta una sinergia importante, sia in termini di contenuti che di realtà in esposizione: assieme, questi due eventi rappresentano un appuntamento davvero a 360 gradi sulle potenzialità green dell’industria e per l’industria, un riferimento imprescindibile per gli stakeholder, nell’ottica di trovare una strada sostenibile – sia dal punto di vista ambientale che da quello economico – allo sviluppo. I partecipanti potranno aggiornarsi su tutte le più interessanti novità e confrontarsi con massimi esperti, istituzionali, accademici e industriali, della green economy, per uno scambio di conoscenze pratiche e teoriche e idee innovative, con l’obiettivo di trovare soluzioni concrete, utili ai singoli ma anche al sistema Paese nel suo complesso”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra community e ricevi, ogni giorno, tutte le ultime novità del settore!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli correlati