Volkswagen ID.3 sul podio delle auto elettriche per il mese di ottobre

La Volkswagen ID.3 è arrivata da poco sul mercato, ma nel mese di ottobre è già riuscita a diventare l’auto elettrica più venduta in Europa. L’ultima analisi ddell’istituto di ricerca Jato Dynamics posiziona al primo posto la compatta elettrica tedesca con ben 10.475 unità vendute. Per inciso: i dati di Jato, indicano che in ottobre i veicoli elettrificati hanno fatto registrato un complessivo di 302.587 unità vendute, ottenendo il 26,8% di quota sul mercato. Inoltre per il secondo mese consecutivo i veicoli elettrificati hanno superato le auto diesel che hanno registrato quota di mercato in calo del 26,3.

Tornando alla graduatoria dei marchi, Jato sottolinea che il dato della ID.3 è legato a un buon numero di consegne a flotte aziendali e clienti business, per più della metà del totale. Con l’ottimo risultato della ID.3, il Volkswagen Group ottobre è risultato anche il primo produttore di auto elettriche in Europa, con una quota del 25%. Felipe Munoz, analista di Jato, ha commentato: “Il Volkswagen Group sta raggiungendo i competitors con un ritmo di consegne sostenuto. In parte grazie a una forte presenza nel Nord e nel Centro Europa, dove l’appetito per le auto elettriche continua a a crescere“.

Con Tesla senza macchine in consegna, la classifica registra un ottimo risultato per la Renault Zoe (seconda con 9.778 unità) e le due coreane Hyundai Kona e Kia Niro, che si piazzano al 3° e 4° posto, rispettivamente con 5.261 e 3.868 consegne. Seguono Peugeot e-208 ((3.757), Smart ForTwo (2.829), BMW i3 (2.744), Opel Corsa-e (2.616) Mini-e (2.432) e Nissan Leaf (2.247).

 

Previous articleAir Liquide apre i suoi primi impianti produttivi di biometano in Italia
Next articleSolarplace presenta servizio di consulenza per le comunità energetiche