Tesla, slitta al 2023 la produzione del pick-up elettrico

Tesla Cybertruck – l’atteso pick-up elettrico – sarà prodotto non prima del 2023. Come riportato nei giorni scorsi da Il Sole 24 Ore, il veicolo elettrico che doveva esser prodotto nei primi mesi dello scorso anno sarebbe stato oggetto di una serie di modifiche estetiche e strutturali che ne avrebbero ritardato inesorabilmente il lancio.

Tra le caratteristiche di questo veicolo a zero emissioni, figura un’anima in acciaio inossidabile laminato a freddo dall’elevatissima resistenza (30X), la capacità di carico fino a 3.500 libbre, sospensioni pneumatiche regolabili ed una capacità di traino di oltre 14.000 libbre.

Nel frattempo, però, la società di Elon Musk sembra essere al lavoro su una versione compatta del Tesla Cybertruck. Secondo indiscrezioni, il progetto potrebbe essere più piccolo del 15-20% rispetto al Cybertruck. Il debutto in pubblico potrebbe avvenire già entro il mese di marzo.

 

Previous articleEolico offshore, Falck Renewables e BlueFloat coppia vincente per tre gare in Scozia
Next articleTotalEnergies si aggiudica gara per eolico offshore in Scozia