Terna acquista il 90% di Brugg Kabel

Terna S.p.A. ha sottoscritto ieri, 20 dicembre, un accordo per l’acquisizione del 90% di Brugg Kabel AG (Gruppo Brugg), società svizzera e uno dei principali operatori europei nel settore dei cavi terrestri, attivo nella progettazione, sviluppo, realizzazione, installazione e manutenzione di cavi elettrici di ogni tensione ed accessori per cavi ad alta tensione, per un corrispettivo, che verrà definito in sede di closing, di circa 13 milioni di euro in termini di Equity Value per il 90% della società.

Il closing dell’operazione, che Terna finanzierà con risorse proprie, è previsto nel corso del primo trimestre del 2020, subordinatamente al verificarsi di alcune condizioni sospensive quali la comunicazione all’Autorità Antitrust italiana.

L’acquisizione di Brugg Kabel consentirà a Terna di dotarsi di un centro di eccellenza per la ricerca, lo sviluppo e il testing in una delle tecnologie core per il TSO, come quella dei cavi terrestri.

Previous articleGP Battery Marketing Italy, batterie per i mercati consumer e industriale
Next articleRinnovabili, accordo Eni-Falck Renewables per progetti in USA