GP Battery Marketing Italy, batterie per i mercati consumer e industriale

Anche GP Battery Marketing Italy Srl, (GPBM Italy), esporrà a BATTERY WORLD – ZEROEMISSION 2020, in programma a Piacenza Expo il 6-7 maggio 2020.

Nel 1985 tre amici registrarono la società Cebon e con pieno spirito imprenditoriale cominciarono a commercializzare pile a bottone, dando così l’avvio – afferma l’azienda – a un viaggio coronato da successi che dura ormai da oltre 30 anni. Oggi Cebon è la società madre di GPBM Nordic, GPBM Italy e GPBM France.

Già nel 1988, la GP Batteries (GPI) diventa il fornitore ufficiale di batterie della società. La stretta collaborazione con GP Batteries ha permesso all’azienda di diventare uno dei principali protagonisti del mercato delle batterie alcaline e ricaricabili sia a livello consumer che industriale. Oggi GP Batteries è uno dei partner societari di GPBM.

Oggi la società ha uffici in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Francia e Italia. La sede principale e il magazzino per il Nord Europa si trovano a GothenburgGPBM Nordics ha un fatturato di circa 355 milioni di corone e dà lavoro ad oltre 100 dipendenti.

La GPBM opera su due segmenti di mercato distinti: consumer e industriale. Sul mercato Consumer commercializza batterie, prodotti per l’illuminazione e sicurezza antincendio. Su quello Industriale offre soluzioni energetiche personalizzate e di alto livello tecnologico per applicazioni industriali, batterieprodotti per sicurezza e illuminazione per professionisti e MRO (manutenzione, riparazione e operativo).

www.gpbmitaly.it

Previous articlePiano Energia e Clima: il ruolo fondamentale del fotovoltaico
Next articleTerna acquista il 90% di Brugg Kabel