Superbonus, nasce in Umbria la Rete cooperativa 110%

Orientarsi e realizzare le azioni del Superbonus 110% consentendo una ripresa green all‘Umbria sono gli obiettivi con i quali nasce Rete cooperativa 110%, un pool di imprese “trasversale”, sviluppata e sostenuta da Legacoop Umbria che accompagnerà i cittadini dalla fase preliminare fino alla conclusione dei lavori.

Si tratta – come è stato illustrato in una conferenza stampa – di un contratto di rete che associa cooperative operanti in diversi settori per rispondere in maniera unitaria e aggregata alle esigenze del Superbonus 110%: cooperative di commercialisti, abitazione, costruzione, edilizia, manutenzione, impiantistica e progettisti.

Dieci imprese locali con circa 200 lavoratori impegnati. Una filiera che si aggrega  per far collaborare imprese che operano in diversi settori ma che rispondono in maniera unitaria alle esigenze degli utenti.

Per noi è importante che in questo momento così difficile le eccellenze si mettano insieme per cercare di far ripartire l’economia di settore e creare opportunità e benessere per la collettività“, ha affermato Matteo Ragnacci di Legacoop Umbria.

La rete, supportata anche dal sistema bancario tramite accordi di partenariato, permetterà la possibilità dello sconto immediato in fattura.

Previous articleEnel Green Power e Saras insieme per lo sviluppo dell’idrogeno verde
Next articleGli inverter di SMA per l’impianto fotovoltaico di Perlarredi