STMicroelectronics rileva maggioranza di Exagan

STMicroelectronics – multinazionale italofrancese specializzata in semiconduttori – ha annunciato la firma di un accordo per acquisire la partecipazione di maggioranza in Exagan, società francese specializzata nella produzione di nitruro di gallio (GaN).

Nell’elettronica i dispositivi basati sul GaN permettono il funzionamento a più alta frequenza, con maggiore efficienza e maggiore densità di potenza rispetto ai transistori basati su silicio. Consentendo così un risparmio sui consumi.

Le competenze di Exagan – sottolinea una nota di STMicroelectronics – amplieranno e accelereranno la roadmap e le attività nelle applicazioni di potenza basate su GaN per l’Automotive, l’Industrial e l’Elettronica di consumo. Exagan proseguirà nell’esecuzione della sua roadmap di prodotto e sarà supportata da STM nello sviluppo dei suoi prodotti.

I termini della transazione non sono stati resi noti e il closing dell’acquisizione rimane soggetto alle consuete approvazioni normative delle autorità francesi. L’accordo siglato prevede anche l’acquisizione della restante quota di minoranza in Exagan da parte di STM entro 24 mesi dal closing dell’acquisizione della partecipazione di maggioranza.

Previous articleAustralia, super progetto per esportare energia solare in Asia
Next articleAskoll EVA, primo bimestre al top per e-bike ed e-scooter immatricolati