Starace (Enel): “Triplicate richieste allacciamenti fotovoltaico, trend cresce”

Nei primi 6 mesi di quest’anno le domande di allacciamento a impianti fotovoltaici da imprese e privati sono triplicate rispetto al semestre precedente 2021. Il trend del secondo semestre è in accelerazione, forse saranno ancora triplicati”.

L’amministratore delegato di Enel, Francesco Starace, interviene a Green Talk di Rcs Academy e precisa: “I 450 megawatt mediamente installati sono 1.200 e vuol dire che potrebbero arrivare a 2.500 nell’anno senza quasi rendercene conto perchè lo hanno fatto gli italiani. Il ministro Cingolani ha detto che ne servono 8mila per l’autosufficienza ma se il prossimo anno raddoppiassimo saremmo già arrivati a 5 mila di quegli 8 mila, senza coinvolgere le grandi imprese. Dobbiamo dare all’Italia la possibilità di allaacciare alla rete tutti questi impianti e lavorare ai pannelli che oggi importiamo dalla Cina“.

A tal proposito Starace ha indicato che la gigafactory di Enel, 3Sun, “comincerà a produrre dall’estate 2023 e sarà a regime in altri sei mesi e produrrà 3mila megawatt dall’anno i pannelli solari, aumentando di 15 volte l’attuale produzione” per diventare la più grande fabbrica d’Europa per la produzione di moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni.”

Previous article13 CEO del settore FV invitano la Commissione UE a sostenere la produzione di energia solare
Next articleSviluppo eolico, Enel stipula un finanziamento da 800 milioni di dollari con EKF