SMA Solar raddoppia la capacità produttiva delle sedi in Germania

SMA Solar Technology ha comunicato che raddoppierà la capacità produttiva presso i suoi headquarter di Niestetal, nei pressi di Kassel in Germania, passando dagli attuali 21 GW a circa 40 GW entro il 2024. In questo modo, riporta un comunicato, la società saprà far fronte alla crescita del mercato delle rinnovabili e al contempo rafforzare le sue operazioni in Germania.

La costruzione della nuova fabbrica, che si estenderà su circa 47mila metri quadrati, dovrebbe iniziare verso la fine del 2022. Al suo interno si produrranno sistemi destinati principalmente a grandi parchi fotovoltaici. Grazie alla nuova fabbrica, inoltre, SMA Solar Technology darà lavoro a oltre 200 persone.

«Ci siamo strategicamente posizionati in tutti i segmenti di business più rilevanti per il futuro dell’energia. In questo modo possiamo giocare un ruolo importante a livello mondiale sul fronte delle rinnovabili», ha dichiarato il Ceo di SMA Solar Technology, Jürgen Reinert.

La società conta di accrescere ancora di più la capacità produttiva così da poter far fronte allo sviluppo del mercato. La nuova fabbrica – nelle intenzioni di SMA Solar – giocherà un ruolo importante anche nel rendere le innovazioni realizzate in Germania disponibili per il mercato globale, oltre che nel conferire alla sede tedesca maggior valore.

Previous articleRinnovabili, Mite: “Così i 5,1 GW già attesi in esercizio entro l’anno”
Next articleFV da appartamento, al via la campagna promossa da Legambiente e Enel X